news

Sabato 20 ottobre seconda, e ultima, occasione del 2018 per visitare l'inceneritore. Una giornata a "porte aperte" per tutti i cittadini, dove sarà possibile vedere da vicino come vengono inceneriti...

news

Cresce la raccolta differenziata in Piemonte ed è sempre più a portata di mano l'obiettivo di raggiungere il 65% entro la fine del 2020 come ci chiede l'Europa. E' quanto emerge dal primo...

news

Le emissioni dell’inceneritore, e i loro potenziali effetti sulla salute, sono tenute sotto controllo dall’Arpa, l’Agenzia regionale di protezione ambientale. Il primo lavoro di Arpa è quello di...

news

I campioni di sangue e urine prelevati in tre anni per il biomonitoraggio del progetto Spott, oltre che a fornire risposte "immediate" sullo stato di salute della popolazione coinvolta,...

news

L'Istituto superiore di sanità preferisce le analisi su sangue e urine per determinare metalli e diossine. In una nota del 22 aprile 2013, la più alta istituzione scientifico-sanitaria italiana,...

news

Il progetto di biomonitoraggio sanitario Spott è stato validato da un Comitato etico, proprio come prevede la legge. In questo caso, visto che lo studio è coordinato dall’Azienda sanitaria To3 il...

news

Nei biomonitoraggi dello studio Spott sì è deciso di non coinvolgere i bambini, soprattutto per l'invasività propria dei prelievi di sangue. Ma perché non si sono cercati i metalli e le diossine in...
torna all'inizio del contenuto