news

Per il momento, Renato Boero resta al suo posto alla presidenza di Trm, la società del gruppo Iren che gestisce l’inceneritore di Torino.

 

Boero è stato appena designato dalla sindaca Chiara Appendino alla presidenza della holding Iren Spa, nomina avvenuta per effetto dell’accordo tra i soci pubblici delle multiutility e che verrà ratificata dall’assemblea dei soci di Iren il prossimo 22 maggio.

Boero, che è a capo di Trm dal 14 ottobre 2016 rimane presidente in regime di prorogatio ma è probabile che lasci la poltrona della controllata a un’altra figura: la durata del mandato ai vertici di Trm è infatti di tre anni e scade, quindi, nel corso di questo 2019.

Il Consiglio di amministrazione di Trm risulta da oggi così composto: Renato Boero Presidente,  Mauro Pergetti, Amministratore Delegato e dai consiglieri Giovanni Chinosi, Mario Corsato, Stefania Sabatino .

Boero, che è anche presidente di Iren energia, prima di arrivare a Trm era già stato in Amsa, la società che gestisce Silla 2, l’inceneritore di Milano, e ha quindi una lunga esperienza nel settore della termovalorizzazione.

torna all'inizio del contenuto
Il sito invia cookie di profilazione per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete.
Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.