news

Nel novembre del 2008 è stato firmato l'accordo di programma per la progettazione delle opere di compensazione ambientale del termovalorizzatore del Gerbido per complessivi 35 milioni di euro finanziati da TRM, Regione Piemonte e Provincia di Torino. Gli interventi sono stati definiti in accordo con i Comuni di Torino, Beinasco, Grugliasco, Orbassano, Rivalta e Rivoli attraverso uno studio di fattibilità ambientale che ha individuato le misure di compensazione più efficaci. 

Nel 2011, sulla base degli approfondimenti progettuali, si è deciso di aggiornare il piano complessivo prevedendo interventi di alto valore ambientale e sociale tra i quali: 

- l'istituzione di parchi e spazi verdi ad uso pubblico;

- lo sviluppo di reti di piste ciclabili per favorire la mobilità sostenibile;

- la realizzazione della linea ferroviaria FM5 con fermata e movicentro all'ospedale San Luigi di Orbassano;

- l'attuazione di un programma di riqualificazione energetica e ambientale degli edifici scolastici;

- la realizzazione degli impianti e delle dorsali che permetteranno di sfruttare al meglio l'energia prodotta dal termovalorizzatore per il teleriscaldamento.

torna all'inizio del contenuto