news

"La Commissione Ambiente della Camera ha approvato all'unanimità la proposta di indagine conoscitiva sulla normativa che regola il cosiddetto 'End of waste', ovvero l’indicazione di quali caratteristiche deve possedere una sostanza per non essere più considerata 'rifiuto'". 

Lo rende noto il presidente della Commissione Ambiente della Camera, Alessandro Manuel Benvenuto (Lega).  

Il testo prevede l'acquisizione di una complessa serie di informazioni: dagli stati di avanzamento delle attività istruttorie legate agli annunciati decreti ministeriali su questa materia all’efficacia dell’attuale disciplina transitoria per consentire standard di recupero dei rifiuti con possibili riflessi sui metodi e sui livelli di raccolta differenziata; dall'elaborazione delle linee-guida per un’applicazione uniforme sul territorio nazionale dei meccanismi di verifiche sui rifiuti in ingresso negli impianti di trattamento all'eventuale definizione di una nuova disciplina che, a regime, consenta di valorizzare le più moderne tecniche di trattamento dei rifiuti e incentivare gli investimenti nei settori della ricerca e dell’attività imprenditoriale connessa all’economia circolare. Inoltre, l'indagine prevede una serie di audizioni che coinvolgerà numerosi soggetti istituzionali, tra i quali: rappresentanti del Ministero dell'ambiente, degli enti territoriali e degli altri organismi pubblici responsabili del rilascio delle autorizzazioni agli impianti di trattamento dei rifiuti; associazioni di categoria delle imprese operanti nel settore degli impianti di trattamento dei rifiuti; rappresentanti di associazioni ambientaliste. 
La Commissione Ambiente potrà di volta in volta deliberare lo svolgimento di specifiche missioni sul territorio nazionale. Il termine di conclusione dell'indagine scadrà nel mese di ottobre 2019.

torna all'inizio del contenuto
Il sito invia cookie di profilazione per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete.
Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.